Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Villaggio Scuola Sandro Cagnola

Nel rione della Rasa si trova il Villaggio Cagnola, costruito ad inizio Novecento da Albino Cagnola. La proprietà è poi passata al Comune di Milano, diventando luogo di riposo per mutilati e, dal 1948, istituto educativo laico per bambini orfani o mandati dal tribunale dei minori.

Oggi il complesso, restaurato, è parte del Parco Regionale del Campo dei Fiori ed è un centro polifunzionale di educazione ambientale. Tra la rigogliosa vegetazione si trovano la villa patronale, costruita su un’antica fornace, gli edifici della scuola e un tempietto in stile neoclassico. Ben visibile dalla strada è la sorgente dell’Olona, protetta da una corona a pozzo in pietra e i ruderi della fornace.

Nel complesso hanno sede le Guardie Ecologiche Volontarie, il Consorzio Castanicoltori, un vivaio didattico, un percorso di Orienteering, una scuola di mountain bike e un Adventure Park, con quattro percorsi e livelli difficoltà, studiati per camminare tra le chiome di frassini, betulle e querce.
I fabbricati sono collegati da sentieri, che permettono anche di salire fino alle pendici del Monte Legnone.

©Riproduzione riservata