Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Fornace della Riana

Di fronte al Villaggio Cagnola si trovano i ruderi della Fornace della Riana, costruita a metà Ottocento per la lavorazione della calce. La struttura è formata da quattro edifici: il fabbricato più grande è in pietra, argilla e mattoni refrattari ed è collegato al luogo d’estrazione della calce con un passaggio aereo. Tra la vegetazione sono ancora visibili l’altoforno di forma conica, i locali con il camino e la casa del custode.
Abbandonata dal 1972, è oggi in grave stato di degrado e rovina.

©Riproduzione riservata