Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Antica chiesa di San Giorgio

L’antica chiesa di San Giorgio è di probabile fondazione romanica. Sita a poca distanza dal nuovo edificio religioso, è stata dismessa nel 1926. Dopo un lungo periodo di abbandono, nel 1988 sono iniziati i lavori di recupero, con opere di restauro principalmente strutturali.

L’edificio si presenta oggi con pianta rettangolare ad aula unica, con cappelle laterali e abside semicircolare. Nel campanile e in alcune sezioni è sopravvissuta l’antica muratura in pietra a vista. La facciata a capanna è invece in stile neoclassico, con lesene a sostegno del timpano e frontone semicurvo sovrastante l’antico portale. Divenuto oggi vetrata, alla chiesa si accede tramite un ingresso laterale. Gli interni sono spogli, con diverse opere ed arredi spostati negli anni Venti da chiese della parrocchia. Si conservano però lacerti di antichi affreschi sulle volte e nei pennacchi.