Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Chiesa di Santa Maria del Sasso

Sul colle che sovrasta Ternate sorge la chiesa di Santa Maria del Sasso. Si tratta di una costruzione cinquecentesca rivisitata nel corso del XVII secolo. L’edificio fu assegnato ai monaci di Sant’Ambrogio di Milano e ai Carmelitani di Mantova, che gestivano il convento di Santa Caterina del Sasso a Leggiuno.
In cambio delle celebrazioni della messa, gli abitanti di Ternate si impegnarono a costruire il piccolo Monastero del Santo Sepolcro, di cui oggi non rimane traccia.

La chiesa si presenta con aula unica rettangolare, con terminazione rettilinea e campanile a vela. Semplice la facciata, con profilo a capanna, portale ribassato e monofora centrale.
Sobri anche gli interni, coperti da volte a vela unghiate e privi di decorazioni.

©Riproduzione riservata