Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Chiesa di San Materno

A poca distanza dalla chiesa parrocchiale di Clivio si trova la chiesetta di San Materno, costruzione d’origine romanica rimaneggiata nei secoli successivi. Si compone di una piccola pianta rettangolare, con aula unica, abside semicircolare e breve campanile con cella campanaria barocca.
La struttura conserva la muratura a vista e una decorazione ad archetti pensili nell’abside. La facciata, in cattivo stato di conservazione, è rivestita con pietra chiara e cotto e presenta un timpano mistilineo. Il portale d’ingresso, arricchito da un elaborato fastigio, è sormontato da una vetrata artistica.

Semplici gli interni, coperti da volte a crociera e con le pareti spoglie. Punto focale dell’aula è l’altare maggiore in marmo, al cui centro si conserva un’immagine della Madonna col Bambino. Ai lati e sulla volta del presbiterio rimangono lacerti di affreschi del XVI secolo.