Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Casa Museo Lodovico Pogliaghi

Al termine del Viale delle Cappelle si trova la Casa Museo Pogliaghi, che raccoglie la collezione privata dell’artista.
Lodovico Pogliaghi nasce a Milano ma diventa sacromontino d’adozione. Per il Sacro Monte restaurò le Cappelle, curò l’esposizione del Museo del Santuario e sistemò il cimitero locale. Qui costruì il suo laboratorio e studio, che divenne in seguito anche dimora.

La villa riflette il gusto eclettico del tardo Ottocento, con elementi neoromanici, timpano dorato con mosaico e loggiati con diversi volumi. Molto bello anche il giardino, con siepi e statue romane.
L’apparato decorativo interno manifesta il forte interesse di Pogliaghi verso tutte le forme d’arte, con arredi da diverse culture. Le sale conservano più di 1500 pitture e sculture, oltre cinquecento reperti archeologici egizi, etruschi e greco-romani, una ricca collezione di tessuti antichi e bozzetti e materiali di lavoro.
Tra le tante opere ricordiamo due sarcofagi egizi e un Cristo seicentesco del Morazzone.

©Riproduzione riservata