Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Minimaster su Infrastrutture e Pubblica Amministrazione, alla luce degli obiettivi PNRR: dal progetto alle questioni di sostenibilità con workshop finale

Questo webinar è terminato

Con il Patrocinio di
Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Varese

STRUTTURA – MODALITÀ
14 marzo 2022, dalle ore 9.30 alle 12.30 – Webinar
• 21 marzo 2022, dalle ore 9.30 alle 12.30 – Webinar
• 28 marzo 2022, dalle ore 9.30 alle 12.30 – Webinar
• 4 aprile 2022, dalle ore 9.30 alle 12.30 – Webmeeting (il link per accedere sarà trasmesso ai partecipanti)

PRESENTAZIONE
Il corso è rivolto prevalentemente a liberi professionisti nel settore tecnico e tecnici comunali. Vuole offrire un aggiornamento  alla luce delle nuove norme in tema di Piano per il Rilancio e la Resilienza (PNRR). Tutto ciò in un’ottica non solo formativa, ma di approccio operativo nell’ambito dei vari settori di competenza.

CREDITI FORMATIVI
Architetti: sono stati riconosciuti n. 12 cfp dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Varese
Avvocati: sono stati riconosciuti n. 6 cfp dal Consiglio Nazionale Forense
• Ingegneri: sono stati riconosciuti n. 10 cfp dal Consiglio Nazionale Ingegneri
• Periti Industriali: sono stati riconosciuti i crediti formativi dall’Ordine dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della Provincia di Como

Programma

  • Normativa di riferimento
    14 marzo
    2022 – dalle ore 9.30 alle 12.30
    • Normativa per gli appalti nell’ambito del Piano per il rilancio e la Resilienza (PNRR).
    • Modalità di affidamento
    • Disposizioni specifiche
  • Il progetto PNRR
    21 marzo
    2022 – dalle ore 9.30 alle 12.30
    • Contenuto nel progetto di fattibilità
    • Appalto integrato
    • Subappalto
  • Fase di affidamento e norme di esecuzione
    28 marzo
    2022 – dalle ore 9.30 alle 12.30
    • Criteri premiali
    • Anticipazione prezzo e penali
  • Workshop operativo: Come redigere un capitolato di un progetto PNRR*
    4 aprile 
    2022 – dalle ore 9.30 alle 12.30
    + Test finale
    per l’ottenimento dei crediti formativi.
    *
    (Per favorire l’interazione, il workshop si svolgerà in modalità webmeeting. Il link per accedere sarà trasmesso ai partecipanti prima del workshop).

Il test finale è obbligatorio ai fini dell’ottenimento dei crediti formativi.

DOCENTI
Maria Cristina Colombo
Avvocato specializzata in diritto amministrativo, urbanistico, ambientale, contrattualistica pubblica e nelle questioni inerenti ai rapporti con le Autorità Indipendenti. Socia dello studio legale Galbiati, Sacchi e Associati ove è responsabile del Dipartimento di diritti amministrativo. Professore a contratto di Diritto Amministrativo presso il Politecnico di Milano, fino al 2020 docente al Master Appalti e Contratti dello stesso Politecnico e direttore scientifico del Portale smart24 appalti del Sole24ore. Svolge abitualmente attività didattica e di collaborazione a pubblicazioni in materia di appalti, urbanistica e pianificazione del territorio.

Mattia Casati
Specializzato in Diritto Amministrativo, Contrattualistica Pubblica (appalti e contratti), servizi pubblici locali, diritto urbanistico, questioni ambientali, controversie avanti le Giurisdizioni Amministrative. Nell’ambito del Dipartimento di Diritto Amministrativo dello Studio Legale Galbiati Sacchi e Associati (di cui è partner) svolge attività di consulenza ed assistenza a favore di Amministrazioni Locali, Società pubbliche e private, Enti Pubblici, Ordini Professionali su questioni di diritto amministrativo con particolare riguardo al settore della contrattualistica pubblica (appalti di lavori, servizi e forniture), del diritto farmaceutico, dei procedimenti sanzionatori promossi da Autorità Indipendenti, dell’edilizia e della pianificazione territoriale, delle questioni ambientali. Docente incaricato al Master Appalti e Contratti – Politecnico di Milano.

Niccolò Grassi
Avvocato amministrativista presso lo studio legale Galbiati, Sacchi e Associati di Milano.
Specializzato in diritto amministrativo con particolare riferimento alla contrattualistica pubblica, è autore di pubblicazioni in materia e collabora con il Sole 24 ORE per lo svolgimento di attività formative.

Iscrizioni

Accedi / registrati all'Area Riservata e iscriviti al corso dalla voce di menu "Iscrizione Corsi"

Come partecipare - Info utili

Per partecipare alle prime tre giornate (14-21-28 marzo 2022)
Per partecipare è necessaria la registrazione al portale e l’iscrizione al webinar, nelle modalità sopra indicate.
Effettuata l’iscrizione al webinar, potrete collegarvi all’evento formativo direttamente dal vostro profilo, accedendo a Corsi Personali. Lì troverete i webinar ai quali siete iscritti: cliccate, il giorno e all’ora precisati, sul pulsante Collegati al webinar. In alternativa, potrete partecipare al webinar cliccando sul collegamento contenuto all’interno della e-mail che riceverete dopo l’iscrizione al webinar, e che riporta ulteriori utili informazioni di accessibilità all’evento online.
Nota: il collegamento al webinar è unico, ad uso esclusivo e personale; non va condiviso con altri utenti.

Per partecipare alla quarta giornata (workshop del 4 aprile 2022)
Il link per accedere sarà trasmesso ai partecipanti prima del workshop.

REQUISITI TECNICI MINIMI
 connessione internet stabile
casse o cuffiette collegate al PC per l’ascolto.

QUOTE D’ISCRIZIONE AL CORSO COMPLETO (N. 4 INCONTRI)
• Enti Associati: la quota di partecipazione al corso (n. 4 incontri) è di € 90,00 a persona (per gli importi superiori a €. 75,00 verrà addebitata la marca da bollo di €. 2,00).
• Enti non Associati: la quota di partecipazione al corso (n. 4 incontri) è di € 200,00 a persona (per gli importi superiori a €. 75,00 verrà addebitata la marca da bollo di €. 2,00).
• Privati/Aziende/Studi professionali: la quota di partecipazione al corso (n. 4 incontri) è di € 244,00 a persona (€ 200,00 + IVA 22%) – obbligo di pagamento anticipato. In fase di iscrizione corso, allegare la ricevuta di pagamento.

Il versamento della quota potrà essere effettuato sul c/c bancario UPEL presso BPER BANCA – Via Vittorio Veneto 2 – Varese (CODICE IBAN: IT78G0538710804000042439240) oppure sul c/c postale n. 19166214 (CODICE IBAN: IT63 U076 0110 8000 0001 9166 214), entrambi intestati a Upel – Via Como n. 40 – 21100 Varese.

Si prega di trasmettere la determinazione di assunzione di impegno di spesa, se prevista, prima della data di inizio del corso.
In caso di impossibilità a partecipare, si prega di inviare disdetta entro e non oltre 3 giorni dall’evento all’indirizzo formazione@upel.va.it
Si avvisa che la mancata comunicazione, entro il predetto termine, comporterà l’addebito di una penale pari al 50% della quota dovuta.

Si precisa che la partecipazione di un dipendente di una stazione appaltante ad un seminario o ad un convegno non integra la fattispecie di appalto di servizi di formazione (paragrafo 3.9 Determinazione AVCP, ora ANAC, n. 4/2011). Non è quindi necessario richiedere il CIG.

La segreteria UPEL è a disposizione per ulteriori informazioni e supporto al n. 0332 287064 – email upel@upel.va.it e formazione@upel.va.it