Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

MEPA: Laboratorio affidamento sottosoglia dei servizi di architettura e ingegneria in MEPA – Sara Bernasconi

DOCENTE
Dott.ssa Sara Bernasconi
Esperta in contrattualistica pubblica, docente a contratto del Master postuniversitario in “Diritto e Management degli Enti Locali”, disciplina “Appalti e Contratti pubblici” (settore scientifico disciplinare IUS/10), presso l’Istituto ad ordinamento universitario “Carolina Albasio”, già direttore presso il Tribunale di Busto Arsizio, già funzionario presso la Provincia di Varese, con funzioni di coordinamento della S.U.A. – Stazione Unica Appaltante, docente e formatrice in corsi di alta formazione in materia di Appalti e Contratti Pubblici, iscritta nell’Albo dei docenti UPI-ANCI di Accademia per le Autonomie e consulente di enti pubblici e organismi di diritto pubblico in materia di contratti pubblici.

PRESENTAZIONE
Il laboratorio si prefigge lo scopo di supportare i RUP delle stazioni appaltanti nella predisposizione e gestione delle procedure di gara in MEPA per l’affidamento dei servizi di ingegneria e architettura, con utilizzo delle funzionalità a sistema, fornendo la modulistica operativa completa, messa a disposizione dei corsisti in formato modificabile, per l’adattamento alle proprie procedure di gara. Durante il corso è previsto un momento laboratoriale pratico, durante il quale i corsisti potranno effettuare una simulazione in ambiente reale MEPA con utilizzo del materiale messo a disposizione.

Per poter effettuare le esercitazioni previste all’interno del laboratorio è necessario che i corsisti siano in possesso di credenziali MEPA (di punto ordinante o di punto istruttore) per accedere alla piattaforma in autonomia dalla propria postazione di lavoro.

PROGRAMMA
Durante il laboratorio verranno illustrate le modalità operative di gestione delle diverse procedure utilizzabili in MEPA per gli affidamenti sottosoglia dei servizi di ingegneria e architettura, in ragione dell’importo del contratto, con illustrazione della seguente modulistica operativa completa:
Trattativa diretta ex art. 1 c. 2 lett. a) del DL 76/2020, conv con : 120/2020 e s.m.i.
– Check list con iter procedurale, comprensivo delle verifiche di legge
– Schema di richiesta di preventivo con relativi allegati
Confronto tra preventivi ex art. 1 c. 2 lett. a) del DL 76/2020, conv con : 120/2020 e s.m.i.
– Check list con iter procedurale, comprensivo delle verifiche di legge
– Schema di lettera di invito a presentare miglior preventivo con relativi allegati
RDO evoluta ex art. 1 c. 2 lett. b) del DL 76/2020, conv con : 120/2020 e s.m.i. e at. 63 delD.Lgs. 50/2016
– Check list con iter procedurale, comprensivo delle verifiche di legge
– Schema di lettera di invito con richiesta di offerta con relativi allegati

Iscrizioni a numero chiuso

Accedi / registrati all'Area Riservata e iscriviti al corso dalla voce di menu "Iscrizione Corsi"

Posti limitati

Come partecipare - Info utili

Per partecipare, è necessaria la registrazione al portale e l’iscrizione al laboratorio.
Prima del laboratorio, si riceverà via email il collegamento per partecipare.
Il laboratorio sarà erogato utilizzando l’applicativo GoToMeeting, che consente interazione tra docente e partecipanti. Pertanto, si richiede il possesso di webcam e microfono.

QUOTE D’ISCRIZIONE
• Enti Associati: la quota di partecipazione è di € 30,00 a persona (per gli importi superiori a €. 75,00 verrà addebitata la marca da bollo di €. 2,00).
• Enti non Associati: la quota di partecipazione è di € 70,00 a persona (per gli importi superiori a €. 75,00 verrà addebitata la marca da bollo di €. 2,00).
• Privati/Aziende/Studi professionali: la quota di partecipazione è di € 85,40 a persona (€ 70,00 + Iva al 22%) – obbligo di pagamento anticipato. In fase di iscrizione corso, allegare la ricevuta di pagamento.

Il versamento della quota potrà essere effettuato sul c/c bancario UPEL presso BPER BANCA – Via Vittorio Veneto 2 – Varese (CODICE IBAN: IT78G0538710804000042439240) oppure sul c/c postale n. 19166214 (CODICE IBAN: IT63 U076 0110 8000 0001 9166 214), entrambi intestati a Upel – Via Como n. 40 – 21100 Varese.

Si prega di trasmettere la determinazione di assunzione di impegno di spesa, prima della data di inizio del corso.
In caso di impossibilità a partecipare, inviare disdetta entro 3 giorni dall’evento a formazione@upel.va.it
Data la limitata disponibilità di posti , si avvisa che la mancata comunicazione, entro il predetto termine, comporterà l’addebito di una penale pari al 50% della quota dovuta.

Si precisa che la partecipazione di un dipendente di una stazione appaltante ad un seminario o ad un convegno non integra la fattispecie di appalto di servizi di formazione (paragrafo 3.9 Determinazione AVCP, ora ANAC, n. 4/2011). Non è quindi necessario richiedere il CIG.

La segreteria UPEL è a disposizione per ulteriori informazioni e supporto al n. 0332 287064 – email upel@upel.va.it e formazione@upel.va.it