Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

LIVE: POLA – Lavoro in presenza e smart working (al tempo del Covid, ma anche nella prospettiva del ritorno alla normalità) – Andrea Antelmi

DOCENTE
Dott. Andrea Antelmi
Consulente Senior Esperto di Gestione organizzativa e delle risorse

STRUTTURA
10 dicembre 2020 – dalle ore 9.30 alle ore 11.30

PROGRAMMA

La prima fase dell’epidemia ci ha necessariamente spinto a sperimentare massivamente l’esperienza del lavoro agile (cd. smart working) nelle nostre Amministrazioni.

Allorquando pensavamo di poter disciplinare con maggiore razionalità e stabilità tale modalità di svolgimento dell’attività lavorativa, l’ulteriore ondata ci ha nuovamente costretto a proseguire con la forma emergenziale.

Non di meno, in un’ottica positiva e propositiva, dobbiamo porci seriamente la questione di come il lavoro agile possa costituire, nel futuro, un’opportunità per Amministrazioni e dipendenti e non solo una necessità.

Alla luce di quanto detto, risulta necessaria una analisi della vigente disciplina, emergenziale e non, poggiando le nostre riflessioni sul presente, ma anche prefigurando ciò che – confidiamo a breve – potrà essere, quando ci troveremo finalmente liberi dalle attuali emergenze.

Gli argomenti che, pertanto, si intende proporre con questo webinar, sono i seguenti:

  • Le principali fonti regolative in materia di lavoro agile
  • Le azioni necessarie in questa fase:
  • il decreto del Ministro della PA del 19.10.2020
  • il dPCM del 03.11.2020
  • le disposizioni e le tutele dei dipendenti, contenute nei decreti “Ristori” (dl n. 137/2020) e “Ristori bis” (dl n. 149/2020)
  • Le azioni di prospettiva per la prefigurazione del Piano organizzativo del lavoro agile (POLA) di ciascuna Amministrazione, con la definizione di:
  • attività
  • durata
  • figure professionali
  • numero giornate individuali in sw
  • luogo
  • strumentazione
  • orari di contattabilità telefonica/telematica
  • monitoraggio dell’attività
  • La regolamentazione relativa alla disciplina ordinaria del lavoro agile nella Amministrazioni
  • L’accordo individuale.

Per uno svolgimento più efficace dell’iniziativa è possibile anticipare le domande, scrivendo, entro il giorno precedente il webinar, a: webinar1@upel.va.it

Per iscrizioni

Accedi / registrati all'Area Riservata e iscriviti al webinar

QUOTE D’ISCRIZIONE

  • ENTI ASSOCIATI: la partecipazione è GRATUITA
  • ENTI NON ASSOCIATI: la quota di partecipazione è di € 25,00.
    In fase di iscrizione corso, è richiesto di inserire il Codice del pacchetto corsi. Contattare la segreteria UPEL per averlo.
  • PRIVATI/AZIENDE/STUDI PROFESSIONALI: la quota di partecipazione è di € 30,50 – obbligo di pagamento anticipato.
    In fase di iscrizione corso, allegare la ricevuta di pagamento.

Per gli importi delle quote di iscrizione superiori €. 75,00 verrà addebitata la marca da bollo dell’importo di €. 2,00. Il codice CIG, se previsto, dovrà essere comunicato alla segreteria Upel all’indirizzo mail: upel@upel.va.it

Il versamento della quota potrà essere effettuato sul c/c bancario UPEL presso la Banca Popolare di Bergamo in UBI BANCA S.p.A. – Via Veneto 2 – Varese (CODICE IBAN IT22Y0311110801000000003091) oppure sul c/c postale n. 19166214 (CODICE IBAN: IT63 U076 0110 8000 0001 9166 214), entrambi intestati a Upel – Via Como n. 40 – 21100 Varese.

DISDETTA
In caso di impossibilità a partecipare, si prega di inviare disdetta entro 3 giorni dall’evento all’indirizzo e-mail formazione@upel.va.it

Dott. Andrea Antelmi

Andrea Antelmi ha operato in qualità di progettista, docente e formatore per i dipartimenti regionali e nazionali della formazione di una confederazione sindacale, occupandosi, per il settore pubblico e privato, dei temi delle relazioni industriali, contrattazione, gestione della negoziazione, organizzazione aziendale e valutazione del capitale umano, innovazioni istituzionali, legislative, organizzative e dei processi produttivi e tecnologici; si è, inoltre, dedicato alla formazione per formatori sulle tecniche di gestione dei gruppi, lavoro per progetti, comunicazione, sviluppo delle capacità e delle competenze relazionali, gestione dei processi di apprendimento, progettazione e valutazione della formazione.
E’ stato dirigente della Provincia di Piacenza, con la titolarità delle competenze in materia di programmazione, acquisizione, sviluppo, formazione e aggiornamento delle risorse umane; gestione amministrativa, giuridica ed economica del contenzioso; contrattazione nazionale e decentrata integrativa e sistema delle relazioni sindacali, anche in qualità di componente la delegazione trattante di parte pubblica; gestione e sviluppo del sistema informatico interno; Ufficio relazioni con il pubblico e con gli enti locali; pari opportunità; oltre a svolgere l’incarico di supporto diretto alla Direzione Generale per le funzioni di programmazione direzionale e di alta direzione dell’attività gestionale.
Attualmente svolge attività di lavoro autonomo nel campo dei servizi alla pubblica amministrazione e alle imprese private, in materia di organizzazione aziendale, gestione delle risorse umane e sviluppo delle funzioni e dei processi produttivi, occupandosi, prioritariamente, di enti locali e delle loro partecipate, in collaborazione con primarie organizzazioni e associazioni che forniscono supporto e servizi a questi enti.
È componente di Nuclei e organismi di valutazione di diversi enti locali.

COME PARTECIPARE AI WEBINAR
Per partecipare ai webinar UPEL è necessaria la registrazione al portale e l’iscrizione al webinar, nelle modalità sopra indicate.
Effettuata l’iscrizione al webinar, potrete collegarvi all’evento formativo direttamente dal vostro profilo, accedendo a Corsi Personali. Lì troverete i webinar ai quali siete iscritti: cliccate, il giorno e all’ora precisati, sul pulsante Collegati al webinar.
In alternativa, potrete partecipare al webinar cliccando sul collegamento contenuto all’interno della e-mail che riceverete dopo l’iscrizione al webinar, e che riporta ulteriori utili informazioni di accessibilità all’evento online.
Nota: il collegamento al webinar è unico, ad uso esclusivo e personale; non va condiviso con altri utenti.
UPEL si riserva di verificare eventuali trasgressioni.

REQUISITI TECNICI PER WEBINAR
Requisiti minimi per partecipare con un PC:
– connessione internet stabile
– casse o cuffiette collegate al PC per l’ascolto

*se si utilizza un PC con sistema operativo per Macintosh, può rendersi necessario il download dell’app GoToWebinar dal Mac App Store  

Durante il webinar, l’interazione con il docente sarà consentita in forma scritta tramite chat, dove poter porre, nel corso della lezione, domande alle quali il docente risponderà durante lo spazio dedicato.

E’ possibile partecipare anche con smartphone/tablet
scaricando l’app GoToWebinar disponibile per dispositivi Android e iOS  

La segreteria UPEL è a disposizione per ulteriori informazioni e supporto al n. 0332 287064 – email upel@upel.va.it e formazione@upel.va.it