Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

LIVE 27 MARZO I servizi sociali nell’emergenza COVID-19

Questo webinar è terminato

Le iscrizioni sono chiuse. Abbiamo raggiunto il numero massimo di partecipanti.
La stesso webinar è riproposto il 31 marzo dalle ore 10.00 alle ore 12.30. Docente e programma restano invariati.

Webinar del 27 marzo

RELATORE
Nicoletta Baracchini

STRUTTURA
dalle ore 9.30 alle ore 10.15 Lezione
dalle ore 10.15 alle ore 10.30 Pausa
dalle ore 10.30 alle ore 11.15 Lezione
dalle ore 11.15 alle ore 11.30 Pausa
dalle ore 11.30 alle ore 12.00 Risposta quesiti

Mentre i Comuni stavano finalmente portando a compimento il processo di implementazione del reddito di cittadinanza, è arrivata un’emergenza sanitaria imprevista quanto devastante che impone un repentino ripensamento delle priorità d’intervento, dell’allocazione delle risorse e dell’organizzazione dei servizi.
I servizi sociali, poi devono avere oggi l’ulteriore capacità di definire il loro ruolo la loro azione nella fase immediatamente successiva all’emergenza.

Il corso, dal taglio pratico operativo, intende ricondurre a sistema le principali criticità che impattano o potrebbero a breve impattare sul sistema dei servizi, oltre ad offrire alcuni spunti operativi e tracce di atti e procedimenti, condividendo alcune buone prassi che si stanno profilando sul territorio nazionale.

PROGRAMMA

  • il ruolo del servizio sociale nella prevenzione e nel condizionamento ai nuovi stili di vita, nel supporto a nuclei in isolamento, nel supporto ai casi fragili già in carico
  • la riorganizzazione del personale del servizio sociale a seguito dei DPCM e delle ordinanze
  • le attività del segretariato sociale: come si cambia
  • la chiusura dei centri diurni e le forme alternative di assistenza al domicilio
  • gestire le criticità delle assenze del personale e dei DPI
  • l’impatto dell’applicazione delle misure del DPCM Cura Italia
  • gli atti amministrativi urgenti:
    • la revisione del regolamento di accesso ai servizi
    • l’accesso ai servizi in assenza di ISEE
    • la revisione del registro dei trattamenti dati
    • le modifiche ai contratti di appalto in essere per la gestione dell’emergenza
    • la sospensione delle attività legate al reddito di cittadinanza e il perfezionamento dei procedimenti già avviati
  • i rapporti con il terzo settore e le convenzioni per i servizi di prossimità
  • i piani di emergenza: come profilare le ipotesi di intervento nelle varie aree di possibile esplosione dell’emergenza: tutela minori, disabili, anziani non autosufficienti
  • l’affidamento di soggetti temporaneamente privi di rete
  • il problema dei senza fissa dimora

Nicoletta Baracchini

Attualmente:

  • Direttore Generale della Fondazione Territori Sociali Alta Valdelsa (SI)
  • consulente ANCI Emila Romagna, commissione welfare Anci nazionale, tecnico esperto nel comitato consultivo ministeriale in materia di ISEE,
  • Direttore scientifico UPEL Welfare
  • Consulente di ACB (associazione comuni bresciani) in materia di reddito di cittadinanza

formatore per ambiti sociali e comuni in materia di programmazione, regolamentazione e valutazione di servizi sociali e socio-sanitari

già, tra le altre:

  • direttore generale IPAB Opera Pia di Tossignano (BO)
  • ufficio legislativo Regione Emilia Romagna, esperto in qualità del processo legislativo, valutazione d’impatto, clausole valutative

Per iscrizioni

La partecipazione al webinar è gratuita, previa iscrizione

Una volta effettuato l’accesso, con le proprie credenziali, all’area riservata del portale UPEL, cliccare nella fascia laterale sinistra “Iscrizione corsi”. Attendere qualche istante la visualizzazione del corso e procedere fino alla conferma di avvenuta iscrizione.

L’Iscrizione si divide in due fasi:
PRIMA FASE la prima iscrizione si effettua sul portale Upel. Una volta effettuata l’iscrizione, si riceverà un mail di conferma.

SECONDA FASE A tutti gli iscritti sul portale verrà inviata una e-mail contenente un link sul quale cliccare per iscriversi al webinar sulla piattaforma, inserendo nome, cognome e indirizzo e-mail.
Una volta compiuto questo passaggio, riceverete dopo pochi istanti una seconda mail che avrà per oggetto “Conferma per Webinar: Le novità per gli enti locali introdotte dal DL 17 marzo 2020, n. 18”. All’interno della mail, cliccare sul pulsante blu di collegamento “partecipa al webinar” per partecipare nel giorno e all’ora specificati.

Per poter partecipare al webinar, direttamente dal vostro pc, vi sono necessari:
– connessione internet stabile
– casse o cuffiette per sentire la voce del docente

Durante il webinar, l’interazione con il docente vi sarà consentita in forma scritta tramite chat, dove potrete porre, nel corso della lezione, domande alle quali il docente risponderà verbalmente durante lo spazio dedicato.

La segreteria UPEL è a disposizione all’indirizzo upel.lecco@upel.va.it oppure al numero di tel. 337 1649251  per ulteriori informazioni e per aspetti tecnici di collegamento per partecipare all’incontro on-line.