Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Laboratorio | Predisposizione delle variazioni di bilancio – Tommaso Pazzaglini

Laboratorio completo - Posti esauriti

Per ulteriori informazioni contattare la segreteria al num. di tel. 0332 287064 – email formazione@upel.va.it

DOCENTE
Dott. Tommaso Pazzaglini
Dottore commercialista, revisore e consulente di enti locali

OBIETTIVI
Il laboratorio si prefigge l’obiettivo di approfondire le variazioni di bilancio previste dal TUEL in base all’organo competente, fornendo indicazioni pratiche sulla loro corretta predisposizione.

PROGRAMMA
• la competenza delle diverse variazioni di bilancio (dirigenziali, di Giunta, di Consiglio)
• esempi sulla corretta compilazione delle proposte di delibera ed i relativi allegati
• esempi su eventuali errori di compilazioni ai quali fare attenzione
• i casi di applicazione dell’avanzo di amministrazione
• il parere dell’organo di revisione

Come partecipare - Info utili

Per partecipare, è necessaria la registrazione al portale e l’iscrizione al laboratorio online.
Prima del laboratorio, si riceverà via email il collegamento per partecipare.
Il laboratorio si svolgerà utilizzando l’applicativo GoToMeeting, che consente interazione tra docente e partecipanti. Pertanto, si richiede ai partecipanti il possesso di webcam, microfono e casse per l’ascolto (dispositivi già integrati nei pc portatili e negli smartphone).

QUOTE D’ISCRIZIONE LABORATORIO
• Enti Associati: la quota di partecipazione è gratuita.
• Enti non Associati: la quota di partecipazione è di € 25,00 a persona (per gli importi superiori a €. 75,00 verrà addebitata la marca da bollo di €. 2,00).
• Privati/Aziende/Studi professionali: la quota di partecipazione è di € 30,50 a persona (€ 25,00 + IVA 22%) – obbligo di pagamento anticipato. In fase di iscrizione corso, allegare la ricevuta di pagamento.

Il versamento della quota potrà essere effettuato sul c/c bancario UPEL presso BPER BANCA – Via Vittorio Veneto 2 – Varese (CODICE IBAN: IT78G0538710804000042439240) oppure sul c/c postale n. 19166214 (CODICE IBAN: IT63 U076 0110 8000 0001 9166 214), entrambi intestati a Upel – Via Como n. 40 – 21100 Varese.

Si prega di trasmettere la determinazione di assunzione di impegno di spesa, se prevista, prima della data di inizio del corso.
In caso di impossibilità a partecipare, si prega di inviare disdetta entro il giorno 6 luglio 2022 all’indirizzo formazione@upel.va.it
Data la limitata disponibilità di posti per la partecipazione al corso, si avvisa che l’eventuale mancata disdetta entro il termine del 6 luglio 2022 comporterà l’addebito di una penale pari a € 10,00 per gli enti associati ed € 15,00 per gli enti non associati.

Si precisa che la partecipazione di un dipendente di una stazione appaltante ad un seminario o ad un convegno non integra la fattispecie di appalto di servizi di formazione (paragrafo 3.9 Determinazione AVCP, ora ANAC, n. 4/2011). Non è quindi necessario richiedere il CIG.

La segreteria UPEL è a disposizione per ulteriori informazioni e supporto al n. 0332 287064 – email upel@upel.va.it e formazione@upel.va.it