FAD SINCRONA (IN DIRETTA)

Gestione della fase esecutiva dell'appalto, con riferimento agli strumenti di risoluzione delle conflittualità con l'operatore economico. Autotutela, rimedi stragiudiziali, risoluzione del vincolo contrattuale

con: BARBARA BELLENTANI
gratuito per enti associati

STRUTTURA CORSO

1 lezione per un totale di 3 ore
24 Aprile 2024 - dalle ore 09:30 alle 12:30

Modalità di svolgimento

Webinar.

Presentazione

Il corso è finalizzato a fornire gli strumenti di gestione delle criticità che si presentano in fase esecutiva dell'appalto, individuando in modo tempestivo le soluzioni più efficienti ed efficaci per l'Amministrazione pubblica. Si esamineranno le patologie incidenti sulla fase di gara, l'esercizio del potere di autotutela e le modalità di gestione delle conflittualità con l'appaltatore, alla luce anche dei principi di buona fede e risultato introdotti con il D. lgs. 36/2023.

Programma

  • Il contratto di appalto con riferimento alle problematiche della fase esecutiva
  • Patologie del contratto di appalto: revoca dell'aggiudicazione
  • Estinzione anticipata del contratto di pubblico appalto: risoluzione per grave inadempimento, recesso, applicazione penali
  • Il Collegio tecnico consultivo
  • I diversi profili di responsabilità dei soggetti chiamati a controllare l'esecuzione del contratto
  • Il contenzioso

Attestato e documentazione

Accedendo all’area riservata dopo la conclusione del corso, i partecipanti potranno scaricare l’attestato di partecipazione e la documentazione.

Quote

  • Enti associati: Gratuito
  • Enti non associati: € 50,00 a persona* (esente IVA)
  • Privati, aziende, studi professionali: € 61,00 a persona (€ 50,00 + IVA 22%)

* per gli importi superiori a €. 75,00 verrà addebitata la marca da bollo di €. 2,00. Si prega di comunicare i riferimenti della determina di impegno di spesa prima della data di inizio del corso a upel@upel.va.it

Modalità pagamento

  • Enti: a ricezione della fattura che verrà emessa al termine del corso
  • Privati, aziende, studi professionali: richiesto pagamento anticipato. In fase di iscrizione corso, allegare la ricevuta di pagamento

Il versamento della quota potrà essere effettuato sul c/c bancario UPEL presso BPER BANCA – Via Vittorio Veneto 2 – Varese (CODICE IBAN: IT78G0538710804000042439240) oppure sul c/c postale n. 19166214 (CODICE IBAN: IT63 U076 0110 8000 0001 9166 214), entrambi intestati a Upel – Via Como n. 40 – 21100 Varese.

Vai alla pagina Durc e tracciabilità


Docente: BARBARA BELLENTANI

Attualmente dirigente del servizio appalti e contratti della Provincia di Modena, già avvocato iscritta all'elenco speciale degli addetti ai pubblici uffici e responsabile di Avvocatura unica fra Enti locali. Ventennale esperienza in materia di contenzioso negli enti pubblici, con particolare riferimento al settore dei lavori pubblici. Componente e presidente di collegi tecnici consultivi, relatore in corsi di formazione negli enti locali in materia di anticorruzione, appalti e contenzioso di enti locali.

ISCRIZIONI

In caso di impossibilità a partecipare inviare disdetta entro 3 giorni dall’evento a formazione@upel.va.it.
La mancata comunicazione comporterà l’addebito di una penale pari al 50% della quota di partecipazione, se dovuta.