Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Palazzo Vittoria o Cà di Sciuri

Presso Palazzo Vittoria, costruito sul finire del XIX secolo, alloggiavano gli impiegati del Cotonificio. Queste abitazioni erano chiamate “di sciuri”, proprio perché con standard abitativi migliori a rispecchiare lo status dei lavoratori ai quali erano destinati. L’architettura, con decorazioni in mattoni a vista, timpani, rose, cornici e archi, testimonia ancora una volta il gusto estetico della famiglia Borghi.

All’angolo tra via Nino Contini e via Nazario Sauro era un tempo situata la “Casa Comunale”. Sulla parete si può ancora vedere il supporto in ferro per l’esposizione della bandiera.

Palazzo Vittoria è una tappa del Museo diffuso di Varano Borghi.

Contributi: Comune di Varano Borghi, Assessorato alla cultura
©Riproduzione riservata