Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Palazzi Nuovi

I Palazzi Nuovi erano riservati alle famiglie dei contadini che lavoravano nelle aziende agricole della famiglia Borghi. Presentano una struttura “a blocco”, con loggiato centrale di distribuzione degli alloggi e facciata in pietra da calce a spacco, con fasce e archi in mattone. Di fronte c’erano i fienili e le stalle sui tetti dei quali si può osservare ancora oggi la presenza dei muri tagliafuoco.
I Palazzi nuovi sono una tappa del Museo diffuso di Varano Borghi.

Contributi: Comune di Varano Borghi, Assessorato alla cultura
©Riproduzione riservata