Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Palude Mercallo

Nella zona a sud del comune si trova la Palude Mercallo, un’area torbida creatasi nell’insenatura meridionale del Lago di Comabbio, a cui era probabilmente unita.
Sita al confine con la frazione di Corgeno, nella palude sono stati rinvenuti gli unici insediamenti palafitticoli di tutto il lago, datati all’età del Bronzo.
Popolata da diverse specie di molluschi, la palude è adatta alla sosta degli uccelli migratori.