Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Rocca di Orino

Sopra l’abitato di Orino, in posizione dominante, si trova la Rocca di Orino. La fortezza ha origine in epoca tardo imperiale, come punto di osservazione e di comunicazione visiva per il controllo della Valcuvia.
In seguito alla progressiva perdita di potere, la Rocca è stata smantellata all’inizio del XVI secolo dalle truppe svizzere. Abbandonato per lungo tempo, il forte ha conosciuto una nuova vita all’inizio del Novecento, quando fu restaurato e in parte riedificato dall’allora proprietario Mario Sangalli.

La Rocca si presenta oggi come un quadrilatero, con un massiccio muraglione, torri di avvistamento agli angoli, ampio cortile interno e merlature.

©Riproduzione riservata