Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Museo Agusta

Il Museo Agusta nasce nel 2003 grazie all’impegno del Gruppo Lavoratori Anziani Agusta. L’istituzione raccoglie ed espone testimonianze dell’attività della storica azienda “Costruzioni aereonautiche Agusta”, fondata nel 1907 da Giovanni Agusta e oggi parte della Divisione Elicotteri della Leonardo S.p.A.

Nel museo sono raccolti numerosi modelli di elicotteri e motociclette ma anche progetti, fotografie e prototipi dell’azienda. L’esposizione racconta:
– le tappe storiche della Agusta, dalla fondazione al debutto nel mondo motociclistico meccanico;
– l’evoluzione tecnologica, che culmina con simulatore di volo. Nel museo sono collocati alcuni esemplari iconici, come l’elicottero monoposto A103 e diversi motori d’epoche diverse;
– le Aziende Caproni Vizzola e SIAI Marchetti, marchi storici acquisiti negli anni, che hanno notevolmente contribuito allo sviluppo dell’aeronautica italiana;
– le moto MV Agusta, con l’esposizione di diversi modelli, trofei e cimeli.

Accanto al museo si conserva la Villa del Conte Agusta, che ospita l’Archivio Storico-Biblioteca della Fondazione Museo Agusta. Tra bellissimi arredi d’epoca sono conservati l’archivio fotografico, la collezione di diapositive, la cineteca e gli oltre 20 mila disegni e progetti tecnici.

©Riproduzione riservata