Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Borgo Dipinto di Grantola

Il nucleo storico di Grantola costituisce un museo a cielo aperto.
Oltre alle bellissime decorazioni di Palazzo De Nicola, Via Gandini ospita numerosi dipinti, affissi sulle pareti delle abitazioni. Gli affreschi raffigurano antichi mestieri oggi quasi scomparsi, in onore delle attività contadine e artigiane di un tempo. Con disegni realistici ma al contempo tradizionali sono rappresentati le figure dello stagnino, del fabbro, del lattaio, del calzolaio, del contadino, del fornaio, del maniscalco e dell’ombrellaio.

Poco distante dall’antico lavatoio si conserva inoltre un affresco della Madonna delle Nevi. L’opera, datata al 1618, si colloca sopra un piccolo altare, in una ricca cornice con angeli musicanti.

©Riproduzione riservata