Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Chiesa di San Martino | Cimbro

La chiesa di San Martino di Cimbro risale al XIII secolo ma è stata quasi interamente ricostruita tra il 1668 e il 1684. L’edificio ha pianta rettangolare, con aula unica, due cappelle laterali ed abside a terminazione retta. La semplice facciata è introdotta da un breve sagrato e da un grazioso pronao su colonne. Il portale è decorato con un elaborato fastigio e una rappresentazione di San Martino a cavallo.

L’apparato decorativo interno si caratterizza per le lesene in finto marmo e i ricchi affreschi del presbiterio. Qui sono rappresentanti San Martino, la deposizione di Cristo dalla Croce e l’Assunzione della Vergine tra angeli e cherubini. Altri dipinti raffigurano un Cristo Risorto, Santa Teresa del Bambin Gesù e San Giovanni Battista. Ricordiamo anche l’altare maggiore in marmi policromi, decorato con motivi floreali, volatili intarsiati e una vetrata artistica con San Giuseppe.
Una porzione del pavimento è infine trasparente, per poter osservare i resti della chiesa medievale.

©Riproduzione riservata