Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Palazzo Litta Visconti di Arese

Affacciato sulla piazza della chiesa si trova Palazzo Litta Visconti di Arese, edificato nel XVII secolo da don Giulio Visconti Borromeo Arese su un preesistente fabbricato nobile dei Cotta. Rivisitato ed ampliato dal genero Antonio Litta, il maestoso palazzo si compone di una struttura a quadrilatero con cortile interno. Adibito a filanda e poi colonia giovanile, è oggi sede di abitazioni private.

L’edificio conserva affreschi e fregi attribuiti al Ronchelli, un grande scalone, un porticato interno a tre arcate e lo stemma dei Litta Visconti di Arese sopra il portale d’ingresso.

A sud del palazzo si trova l’ampio Parco Comunale Commendator Giovanni Pancera, fino agli anni Settanta parte del giardino privato del Palazzo e oggi area verde pubblica.

©Riproduzione riservata