Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Chiesetta di Santa Maria del Bosco

Nel bosco, tra l’abitato di Cavona e di Cuveglio, si trovano i resti della chiesetta di Santa Maria del Bosco. L’edificio, oggi in stato di profondo abbandono, ha origini romaniche ma è stato modificato durante il Seicento e Settecento.
La chiesetta ospitava due preziosi affreschi del XI e XV secolo, raffiguranti rispettivamente San Maurizio e una Crocifissione. Le immagini sono oggi conservate ed esposte presso la sala consiliare del Municipio.

©Riproduzione riservata