Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Palazzo dei Castiglioni di Monteruzzo (Corte del Doro)

A ridosso della Porta di Ponente e dell’antica cinta difensiva si trova il Palazzo dei Castiglioni di Monteruzzo, composto da due corpi di fabbrica perpendicolari affacciati sulla Corte del Doro. Gli edifici appartengono a diversi proprietari e sono stati costruiti tra il XII -XIII secolo e il XIV-XV secolo.

La sezione orientale è di proprietà comunale ed è sede del MAP – Museo Arte Plastica. Completamente ristrutturata, conserva il portale d’accesso architravato con conci a paramento e finestre ogivali decorate con formelle in cotto fiorito. Nelle sale interne sono stati salvaguardati gli antichi affreschi tardo gotici a motivi geometrici, le cornici, i tendaggi in trompe-œil e cicli pittorici con scene di caccia, paesaggi con castelli, boschi, pappagalli su ramoscelli.
Attigua al palazzo è una torre del XII secolo, in cui si conservano pareti affrescate con tinta blu con una fascia di stemmi e foglie poggianti su finte mensole.