Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Museo della Collegiata

Istituito nel 2013 in tre locali dell’antica canonica, il Museo della Collegiata accoglie dipinti su tavola, sculture, codici di canto ambrosiano, manoscritti, avori, oreficerie e arredi sacri.
Gli oggetti esposti erano parte del Tesoro della Collegiata, in parte saccheggiato nel 1513 dai mercenari svizzeri e ulteriormente danneggiato da un incendio nel 1780.
Tra le preziose opere d’arte sacra ricordiamo la pala d’altare con la Crocifissione di Neri di Bicci del 1465, l’Annunciazione di Apollonio di Giovanni del 1440 e un Ecce Homo ligneo del XVI secolo.