Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Chiesetta di San Rocco

Arcidiocesi di Milano – Parrocchia dei Santi Nazaro e Celso

Edificata tra il 1524 e il 1550, la chiesetta di San Rocco sorge fuori dal paese, sulla strada su cui si riteneva fosse arrivata la peste nel Cinquecento.

La cappella ha una piccola pianta rettangolare con un’abside semicircolare. La facciata a capanna è modesta e decorata con una nicchia con una piccola statua della Madonna. L’ingresso, con un sopraluce con inferriata a croce, è inscritto in una bassa rientranza ad arco. La medesima struttura si trova sui due lati, dove oggi si trovano due ampie finestre inferriate. È quindi probabile che in origine la chiesetta fosse aperta sui lati, da cui si accedeva tramite gli archi. Gli interni conservano un soffitto ligneo a vista e un altare in cemento.