Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Oasi Faunistica Boza

Lega Italiana Protezione Uccelli – LIPU

L’Oasi Boza, a differenza delle altre paludi, si trova in cima a una collima morenica. La zona era molto attiva per l’estrazione industriale dell’argilla, favorendo l’accumulo di acqua piovana e la formazione di un laghetto. Col tempo lo stagno è stato colonizzato da flora e fauna e dal 1997 è un’oasi della LIPU. Importante rifugio per volatili, la Boza è abitata dal Tarabusino e dal Picchio Verde.