Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Chiesa dei Santi Nazaro e Celso

Arcidiocesi di Milano – Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo

Della chiesa dei Santi Nazaro e Celso non si hanno molti riferimenti storici ma risulta già esistente nel XIII secolo. Purtroppo nessuna parte dell’antico edificio è giunta fino ai giorni nostri, poiché nel XX secolo la chiesa fu completamente restaurata e profondamente modificata.

La chiesetta si presenta oggi con un’unica aula rettangolare con abside semicircolare e copertura a volta a botte. Sul fianco sinistro si trova il campanile in laterizi a vista e con cuspide conica sulla sommità.

La facciata a capanna è intonacata di bianco e incorniciata da due paraste angolari e da una decorazione ad archetti. Il portale d’accesso è sormontato da una lunetta ogivale con un mosaico raffigurante Cristo mentre più sopra si apre una vetrata policroma. La struttura esterna presenta archetti intrecciati nel sottogronda e si differenzia dal campanile e dalla facciata in laterizi per l’intonaco color rosso terra di Siena.

Gli interni della chiesa sono quasi privi di decorazioni. La volta è affrescata coi volti dei Santi patroni e un medaglione della Madonna col Bambino mentre nel catino absidale si trovano angeli musicanti. Nell’arco trionfale e nel presbiterio sono collocate le statue in gesso di San Nazaro, San Celso e della Madonna.