Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Certificazione Fondone Covid, possibile rettificare gli allegati al rendiconto

Nel caso in cui l’Ente locale approvi il rendiconto di gestione 2020, senza aver compilato in via definitiva la certificazione del Fondone (con dati parziali riferiti alle entrate IMU/Tasi, Addizionale Irpef, IPT e RC auto), si può trovare nella situazione di dover rettificare gli allegati riferiti al risultato di amministrazioni (all. a) e all’elenco delle quote vincolato (a/2). Sul punto è intervenuta la Commissione Arconet che con la FAQ 47 ricorda che tutti gli allegati al rendiconto possono essere rettificati con le medesime modalità previste per l’approvazione del rendiconto. In altri termini, gli enti possono riapprovare anche singoli allegati. Il rendiconto aggiornato deve poi trasmesso alla BDAP.

 

News autorizzata da Perksolution