Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Lago del Segrino

I Lago del Segrino è un bacino prealpino di origine glaciale alimentato, probabilmente, da un sistema di sorgenti subacquee carsiche. Il lago bagna i comuni di Canzo, Eupilio e Longone al Segrino.

Ispirazione per numerosi letterati nei secoli, il bacino ha restituito testimonianze di antichi insediamenti umani. Tra questi vi sono resti ossei animali e varie tombe dell’Età del Bronzo e della Cultura di Golasecca.

Per tutelare l’abbondante fauna lacustre, l’area è oggi protetta dal PLIS Lago del Segrino. Lungo il perimetro boschivo si sviluppa un circuito ciclopedonale mentre la pesca è permessa solo con specifiche autorizzazioni.

©Foto: M-Car – Opera propria, CC BY-SA 3.0
©Riproduzione riservata