Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Fondo caro bollette: riparto ente per ente

Via libera dalla Conferenza Unificata al Decreto che definisce i criteri e modalità di riparto dell’ulteriore incremento di 400 milioni di euro per l’anno 2022 del fondo istituito dall’articolo 27, comma 2, del decreto-legge 1° marzo 2022, n. 17, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 aprile 2022, n. 34.

Per l’anno 2022, l’ulteriore incremento del fondo, ripartito sulla base dei criteri e delle modalità di cui all’articolo 1 del presente decreto, è attribuito:
– per un importo complessivo pari a 350 milioni di euro ai comuni, nelle misure indicate pro quota nell’Allegato B;
– per un importo complessivo pari a 50 milioni di euro alle città metropolitane e alle province, nelle misure indicate pro quota nell’Allegato C.

 

News autorizzata da Perksolution