Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

International Museum Day | Giornata Internazionale dei Musei 2022

Oggi 18 maggio è l’International Museum Day, ovvero la Giornata Internazionale dei Musei.
L’iniziativa, promossa dall’ICOM, intende

richiamare il ruolo che i musei svolgono nella società e rafforzare i loro legami con le comunità locali, con i visitatori e con i responsabili delle politiche culturali nazionali e locali.

Tema di quest’anno è “Il potere dei Musei”, inteso come capacità di trasformare il mondo tramite la sostenibilità, la digitalizzazione, l’accessibilità e l’educazione. I musei, luoghi di scoperta incomparabili, ci fanno conoscere il nostro passato e aprono le nostre menti a nuove idee: due tappe essenziali per costruire un futuro migliore.
Ecco una piccola selezione dei numerosi eventi dedicati.

   BASILICATA

Dal 18 al 22 maggio il Museo Archeologico Nazionale di Matera mette in mostra una tavoletta tattile della collezione etnografica. L’esposizione sarà accompagnata da una didascalia in braille.
Il Museo Archeologico Nazionale di Potenza organizza il laboratorio “Dall’intreccio al telaio” per bambini delle scuole primarie. I giovani ospiti faranno un viaggio nel mondo della tessitura del passato e potranno anche tessere su telai verticali e orizzontali.

   CALABRIA

La Cattolica di Stilo organizza visite guidate alla scoperta di storia, cultura, flora e paesaggio della Vallata bizantino dello Stilaro. L’iniziativa è svolta in collaborazione con l’Associazione Guide Ambientali Escursionistiche “Trekking Stilaro”.

   EMILIA ROMAGNA

Dopo l’anteprima in occasione della Notte dei Musei, è online il Virtual Tour del Museo Nazionale di Ravenna realizzato da FrameLAB – Multimedia & Digital Storytelling. È possibile esplorare alcuni ambienti del Museo e visualizzare reperti scansionati in 3D.

   LAZIO

Il Museo Nazionale Romano propone diversi eventi gratuiti, tutti dedicati all’educazione. Sono disponibili visite guidate a Palazzo Massimo, alla Crypta Balbi e alle Terme di Diocleziano. I bambini, invece, possono seguire online le nuove avventure della Gatta Prisca a Palazzo Altemps.
Sempre a Roma, il Museo Boncompagni Ludovisi offre visite guidate con la curatrice della mostra “Le virtù dell’amicizia. Antelma Santini e Domicella d’Incisa di Camerana”.

   LOMBARDIA

In occasione della giornata, la Pinacoteca di Brera apre il suo Laboratorio di Restauro ai visitatori. Ritorna quindi “Il restauro trasparente”, l’iniziativa che si tiene il primo e il terzo mercoledì del mese.

   MARCHE

Il Museo Archeologico delle Marche conclude il Grand Tour Musei nelle Marche con La Bellezza in un tocco. L’iniziativa, proposta in due appuntamenti, prevede percorsi multisensoriali. Da citare anche la conferenza online “La forza dei musei nella crescita delle comunità”, a cura dell’Assessorato alla Cultura della Regione Marche.
La Rocca di Gradara, infine, ospita un percorso multimediale, per scoprire curiosità sull’esposizione e vedere alcune stanze prima della loro musealizzazione.

   PUGLIA

Gli archeologi del Museo Archeologico Nazionale di Taranto propongono due percorsi di visita tematici, “Raccontare Taranto oltre l’Antico” e “Il potere delle immagini”.

   SARDEGNA

Anche il Museo Archeologico Nazionale di Cagliari aderisce con iniziative dedicate all’educazione e all’accessibilità. Si tratta di una visita guidata tattile e la presentazione di audioguide realizzate dagli studenti durante il progetto PCTO.

   TOSCANA

I Musei Nazionali di Pisa offrono una visita guidata compresa nel biglietto d’ingresso. Tra questi citiamo il Museo di Palazzo Reale e il Museo Nazionale di San Matteo, che intendono raccontare la storia della città.

 

Tutti gli eventi si svolgeranno nel rispetto della normativa sanitaria vigente.

© Foto: ICOM