Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

PagoPa, Entro il 31 gennaio 2022 l’invio della richiesta di contributo dell’80% per le attività realizzate al 31 dicembre 2021

Entro il 31 gennaio 2022 i Comuni ammessi all’Avviso Pubblico (promosso dal Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione, PagoPA S.p.A., in convenzione con il Dipartimento per la Trasformazione digitale, l’Agenzia per l’Italia digitale (AgID) e l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato) per portare a completamento il processo di migrazione dei propri servizi di incasso verso la piattaforma pagoPA, rendere fruibili ai cittadini i propri servizi digitali tramite l’App IO, nonché rendere accessibili i propri servizi attraverso il sistema SPID, potrà richiedere l’erogazione dell’80% del contributo per le suddette attività verificate al 31 dicembre 2021. Il modulo della richiesta è disponibile tramite la piattaforma online.
Si ricorda che alle richieste di erogazione del contributo seguirà una fase istruttoria (vedi l’Allegato 3) che consisterà nella verifica delle attività e del raggiungimento degli obiettivi.

ALLEGATO 1. OBIETTIVI DA CONSEGUIRE
ALLEGATO 2. IMPORTO DEL CONTRIBUTO E PREMIALITÀ
ALLEGATO 3. ISTRUTTORIA E VERIFICHE

 

News autorizzata da Perksolution