Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Ristoro IMU spettacolo per le annualità 2021-2022

Con decreto del Ministero dell’Interno del 20 agosto 2021 sono state ripartite (allegato A) le risorse incrementative, pari a 9,2 milioni di euro, del Fondo di cui all’articolo 177, comma 2, del decreto-legge 19 maggio 2020, n.34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n.77, a ristoro ai comuni delle minori entrate derivanti dall’esenzione, per gli anni 2021 e 2022, dall’imposta municipale propria per gli immobili rientranti nella categoria catastale D/3 destinati a spettacoli cinematografici, teatri e sale per concerti e spettacoli, a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate.

 

News autorizzata da Perksolution