Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Transazioni commerciali, confermato allo 0 per cento il saggio di interesse per i ritardi nei pagamenti

È stato pubblico in G.U. n. 166 del 13.07.2021, il decreto del Ministero dell’Economia e delle finanze che fissa allo 0 per cento il tasso da applicare, per il periodo 1° luglio – 31 dicembre 2021, a favore del creditore nei casi di ritardo nei pagamenti nelle transazioni commerciali, al netto della maggiorazione ivi prevista (8 punti percentuali), ai sensi dell’art. 5, comma 2, del Decreto Legislativo 9 ottobre 2002, n. 231 così come modificato dal Decreto Legislativo 9 novembre 2012, n. 192.

 

News autorizzata da Perksolution