Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Chiesa della Madonna in Campagna

La chiesa della Madonna in Campagna è stata edificata nel XVI secolo come cappella privata della famiglia Castiglioni. L’oratorio era inizialmente dedicato ai santi Vittore e Corona.
L’edificio si presenta oggi con una piccola aula unica con coro quadrangolare e breve campanile a vela. Graziosa la facciata, delimitata da paraste e cornici bicromatiche. La sezione inferiore è protetta da un elegante porticato, con balaustre e colonne con capitelli corinzi. Corona la facciata una vetrata artistica, parzialmente inglobata nel timpano sommitale.

Ricercati gli interni, con stucchi bianchi su fondo azzurro e campitura gialla. Lungo le pareti della navata si trovano affreschi dei fratelli Lampugnani. Sono rappresentati la Visitazione, l’Annunciazione, la nascita dell’Immacolata e Maria al Tempio. Ulteriori dipinti si trovano nel presbiterio, sempre a tema mariano ma di fattura moderna.

©Riproduzione riservata