Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Sentiero del Verbano e Anello di Santa Caterina

Laveno Mombello è uno dei punti di partenza/arrivo del Sentiero del Verbano, che unisce il comune con Sesto Calende. Il percorso passa per Taino, Angera, Ranco, Ispra, Brebbia, Besozzo, Monvalle e Leggiuno.

Dal centro abitato si attraversa la frazione di Chiso e si entra in un’area boscosa, con secolari castagni e vecchi muri a secco. Il sentiero prosegue poi verso Cerro e continua fino alla Torbiera, un’ex cava di torba in un laghetto di origine glaciale interrato. Qui, nel 1864, sono stati qui rinvenuti i resti di un antico insediamento umano datato tra l’Età della Pietra e l’Età del Bronzo. Dismessa l’attività di estrazione, la torbiera è diventata un’oasi naturalistica dove nidificano oltre trenta specie diverse di volatili e dominano canneti, salici bianchi e ontani neri.

Da Laveno Mombello ha inoltre inizio l’Anello di Santa Caterina, ovvero un percorso naturalistico sulla fascia costiera che unisce il comune con Monvalle. Il nome deriva dal magnifico Eremo di Santa Caterina del Sasso, sito proprio sul tracciato.