Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Chiesa di San Sebastiano Martire

Nel centro storico di Marzio si trova la chiesa di San Sebastiano Martire, costruita attorno al 1740 su una preesistente cappella del XVI secolo.

Introdotta da un’elegante scalinata, la chiesa si presenta con pianta a croce latina, breve transetto, copertura a cupola ed abside semicircolare. Dal fianco si eleva il campanile, con fusto intonacato e cipolla sommitale. Molto bella la facciata, con ricercate decorazioni. La superficie è scandita da lesene con capitelli ionici e da un alto cornicione con fregio ornamentale. Un ricco fastigio incornicia l’ingresso, con bassorilievi in bronzo sui grandi portali. Completa la facciata una vetrata superiore e un timpano barocco.

Ricchissimi gli interni, con splendidi affreschi nella cupola e nel presbiterio. Si conservano inoltre dipinti e tele settecentesche, tra cui una tavola lignea con San Sebastiano. Sull’altare maggiore marmoreo, attribuito alla scuola viggiutese, è collocato lo stemma dei Menefoglio.

©Riproduzione riservata