Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Riparto delle risorse statali alle Regioni per l’anno 2021 in materia di associazionismo comunale

Il Ministero dell’Interno rende noto che ai sensi dell’art.4 dell’Intesa 936 del 1° marzo 2006, sancita in sede di Conferenza Unificata, è stato disposto il riparto delle risorse statali spettanti per l’anno 2021 a sostegno dell’associazionismo comunale alle Regioni, individuate ai sensi dell’Intesa del 25 marzo 2021 in sede di Conferenza Unificata. Per l’anno in corso, sono state indicate quali destinatarie delle risorse statali le seguenti regioni: Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.
L’importo complessivo attribuito per l’anno 2021, per l’associazionismo in favore delle regioni sopra indicate, è pari ad euro 35.326.055,02.

 

News autorizzata da Perksolution