Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Interventi a sostegno del tessuto economico lombardo

Descrizione bando
Misura regionale che prevede il finanziamento a fondo perduto di interventi di investimento eseguiti dai Comuni lombardi.

Chi può accedere al contributo?
Le risorse sono rivolte ai Comuni in base alle classi di popolazione a loro volta definite sulla base del dato della popolazione residente al 1° gennaio 2020, come corretto dalle risultanze del censimento permanente.

Tipologia di interventi ammissibili
La misura finanzia:

  • messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico;
  • messa in sicurezza di strade, ponti e viadotti nonché interventi sulla viabilità e sui trasporti anche con la finalità di ridurre l’inquinamento ambientale;
  • messa in sicurezza degli edifici, con precedenza per gli edifici scolastici, e di altre strutture di proprietà dei comuni;
  • messa in sicurezza e sviluppo di sistemi di trasporto pubblico di massa finalizzati al trasferimento modale verso forme di mobilità maggiormente sostenibili e alla riduzione delle emissioni climalteranti;
  • progetti di rigenerazione urbana, riconversione energetica e utilizzo fonti rinnovabili;
  • infrastrutture sociali;
  • le bonifiche ambientali dei siti inquinati;
  • l’acquisto di impianti, macchinari, attrezzature tecnico-scientifiche, mezzi di trasporto e altri beni mobili a utilizzo pluriennale.

Entità e forma dell’agevolazione
L’entità dell’agevolazione sarà definita da successiva delibera della giunta regionale approvata dopo la conversione in legge della PDL 158 all’ordine del giorno del Consiglio regionale del 30/03/2021.

Presentazione della domanda
Bando in fase di attuazione.