Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Bando RI-GENERA

Descrizione bando
Regione Lombardia, attraverso il presente bando, eroga sovvenzioni finalizzate ad interventi sui sistemi per usi energetici (principalmente riscaldamento ma anche energetica come l’illuminazione interna) per tutti gli edifici appartenenti agli enti locali o enti gestori dei parchi dedicati a fini istituzionali, che valorizzano le risorse energetiche rinnovabili disponibili localmente.

Chi può accedere al contributo?
Enti Locali della Lombardia, enti gestori dei parchi regionali.

Tipologia di interventi ammissibili
Gli interventi ammissibili comprendono:

  • installazione di impianti per il riscaldamento, il raffrescamento, la produzione di acqua calda sanitaria, l’illuminazione interna ovvero altri usi energetici alimentati ad energia rinnovabile o attraverso impianti integrativi a fonte non rinnovabile ad alta efficienza;
  • sistemi di alimentazione energetica ad energia rinnovabile;
  • sistemi di accumulo dell’energia;
  • sistemi di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore;
  • installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart building).

Agli interventi possono inoltre essere associati:

  • impianti integrativi a fonte non rinnovabile ad alta efficienza
  • interventi di riqualificazione dell’involucro edilizio finalizzati a migliorare le prestazioni energetiche.

Entità e forma dell’agevolazione
Il contributo è a fondo perduto e viene concesso secondo i seguenti criteri che devono essere applicati per ogni intervento:

  • fino a un massimo di 200.000,00 € per installazione di impianti per gli usi energetici di riscaldamento, di produzione dell’acqua calda sanitaria, di illuminazione interna ovvero legati ad altri fabbisogni energetici dell’edificio oggetto dell’intervento;
  • fino a un massimo di 200.000,00 € per opere di riqualificazione dell’involucro edilizio.

Ogni richiedente può presentare un numero massimo di n. 3 istanze di partecipazione, corrispondenti a 3 interventi e i costi complessivi relativi ad ogni singola istanza presentata devono essere almeno pari a  20.000,00 €.

Presentazione della domanda
Bando in fase di attuazione.
Bando promosso da Regione Lombardia, consultabile qui il testo del bando.